23/09 ore 16:00 – Dibattito: realizziamo un piano senza fossili e nucleare

Realizziamo un piano senza fossili e nucleare

Evento di Fridays For Future MilanoPubblico · Chiunque su Facebook o fuori Facebook
L’incontro si svolge in supporto al Global Strike del 24 settembre. Analizzeremo come l’attuale Piano Nazionale Integrato Energia e Clima continua a renderci dipendenti dalle fonti fossili: diversi relatori spiegheranno quali elementi del piano governativo ne impediscono una attuazione entro i termini previsti dagli accordi e dal piano stesso, ribadiranno l’importanza di tagliare le emissioni derivanti dalle attività militari (il nucleare ne rappresenta la massima espressione), che pesano per il 20% sulle emissioni globali di CO2, proveranno a portare esempi di riconversione di industrie attive nella produzione di armi, e lanceranno un progetto atto a scrivere, nei mesi successivi, un diverso piano energia e clima, coerente con l’obiettivo di una decarbonizzazione efficace ed equa .
Tale proposta rivolgerà i nuovi investimenti unicamente sulle energie rinnovabili, dimostrando che con una adeguata pianificazione e prevedendo le giuste modalità per dare attuazione ai piani, le rinnovabili sono soluzione adeguata a rispettare i target di riduzione delle emissioni di CO2 previste dagli accordi internazionali, avendo cura di introdurre nel PNIEC soluzioni che garantiscano al contempo la stabilità della rete elettrica in questa trasformazione e la riconversione degli impianti, a tutela e sviluppo dell’occupazione.
Il progetto per scrivere un PNIEC alternativo a quello del governo sarà sostenuto da una raccolta fondi pubblica, con l’intenzione di sostenere le spese di chi svolgerà lavoro di ricerca ed analisi sui dati, con la partecipazione ai lavori aperta anche agli attivisti che vorranno contribuire le loro idee e proposte d’indirizzo.Partecipano:- Alfonso Navarra (Disarmisti Esigenti)
– Guido Viale/Mario Agostinelli (Laudato Si)
– Marco Tombola (Weapons Watch)
– Patrizia Sterpetti (Wilpf Italia)
– Ennio Cabiddu (Sardegna Pulita – Riconversione RWM)
– Leonardo Setti (Centro per le comunità solari)
– Vittorio Bardi (Sì rinnovabili no nucleare)
– Luigi Mosca (Armes nucleaires stop)
– Daniele Barbi (Comitato antinucleare di Treviri)
– Laura Tussi e Fabrizio Cracolici (Memoria e futuro)
– Giuseppe Farinella (Il sole di Parigi)
– Keivan Motavalli (lancio del progetto per la scrittura di un pniec alternativo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *