radio.nuovaresistenza.org - One Humanity One World One Radio

Unione Inquilini Notizie 30 aprile ore 17:30

unioneInquilini

Verso il 1 maggio e con ospiti veramente speciali!
Per motivi tecnici di martedi, ma come sempre su radio.nuovaresistenza.org che potete ascoltare cliccando sul Link da smartphone, pc e tablet.
Questa settimana con noi:
📌 Assessore del patrimonio e urbanistica della Regione Lazio Massimiliano Valeriani
📌 Luca Scarselli della segreteria nazionale per parlare della recente lettera all’ONU per denunciare condizione migranti braccianti
📌 Valentina Calderone di “A buon diritto” che in questo periodo di emergenza è in prima linea per assistere anche con i “buoni spesa”
📌 Con la Cub per parlare di questo 1 maggio che quest’anno si moltiplica di significato e motivazione per affrontare la fase due.
A condurre Massimo Pasquini e Silvia Paoluzzi e alla regia il nostro Marco Zinno!

Unione Inquilini Notizie 24 aprile 2020 ore 17:30

unioneInquilini

Questa settimana con noi

📌 Loredana De Petris, senatrice, presidente del gruppo Misto che ha contribuito allOdg per il contributo affitto straordinario e ad emendamenti interessanti
📌 Gianmarco Sposito segretario di Unione Inquilini Messina per raccontare come Unione Inquilini dalle parole di venerdi scorso sia passata ai fatti
📌Marco De Guio di Unione Inquilini Sesto San Giovanni per raccontare le tante iniziative di solidarietà attivate
📌Teresa Turetta segretaria Pubblico Impiego Cub per parlare dell’appello lanciato per la stabilizzazione dei vigili del fuoco discontinui
Vi aspettiamo!!


https://www.facebook.com/events/552168719039152/

Unione Inquilini Notizie ore 17:30 di venerdì 17 aprile 2020

 

unioneInquilini

 

 

Questa settimana vediamo da Nord a Sud dello stivale come proseguono le lotte durante questo difficile periodo di emergenza

📌 A Roma con Walter De Cesaris della segreteria nazionale
📌A Venezia con la segretaria e membro della segreteria nazionale Matelda Bottoni
📌 A Messina con Antonio Currò della segreteria nazionale
📌Si torna al nord per parlare, con Walter Gelli segretario nazionale della Cub Sanità, del momento drammatico che i cittadini e lavoratori stanno attraversando soprattutto in Lombardia!

16/4 ore 17:00 – CENNI STORICI DEL MOVIMENTO COMUNISTA

Collettivo Stefano Garroni

Collettivo Stefano Garroni

(COLLETTIVO DI FORMAZIONE MARXISTA STEFANO GARRONI)

Hobsbowm e Il secolo breve. Perché “secolo breve”? I sistemi nati dalla rivoluzione di ottobre erano socialisti? Lenin sapeva cosa sarebbe successo se la rivoluzione si fosse arrestata nella barbarica Russia? Necessità per l’URSS di accelerare l’industrializzazione e conseguenti problemi. Burocrazia in URSS. Dogmatizzazione del marxismo e sua perdita della critica dialettica: marxismo ortodosso, meccanicistico. Politica internazionale del compromesso da parte dell’ URSS. Togliatti. La guerra di Spagna. Comunisti italiani e lotta di resistenza. Strategia “internazionale” stalinista. Processo di sviluppo interno dallo sviluppo dell’industria pesante al modello di vita americano. Conservazione ed esaltazione delle tradizioni borghesi. Marxismo ortodosso e dogmatizzazione. Antonio Labriola. Il 1968 e sue vicende. Movimenti studenteschi in Europa e lotte operaie. ’68 francese. Trentini e il ’68 giovanile. Movimento studentesco in Inghilterra. Proteste della piccola borghesia. Componenti religiose e sinistra cattolica e cristiana all’interno del movimento studentesco. Radicalismo democratico-borghese che rivendica il tutto e subito. Ripresa della problematica marxista dei soviet e della dittatura del proletariato. Morte di Che Guevara. Guerra in Vietnam. Difesa della droga, dell’omosessualità, e del femminismo: elementi dell’ideologia decadente della borghesia a partire dall’800 e sua decadenza. Rivoluzioni democratiche. Gli uomini si battono per il loro bene? Uomo comune e pregiudizi. Obiettivi di lotta che l’uomo si pone e limiti imposti dalla democrazia borghese: qualunque lotta rimarrà chiusa entro questi limiti se si è convinti che la democrazia borghese sia l’unica democrazia.

IL FETICISMO DA UN PUNTO DI VISTA ANTROPOLOGICO – CIATTINI,GARRONI

Collettivo Stefano Garroni

Parte 1

Parte2

Dal Collettivo di formazione Marxista  Stefano Garroni

De Bros. L’origine del linguaggio, della religione. Il feticismo e le società primitive. La religione – rispetto alle altre correnti di pensiero – ha delle sue specificità? Comte. Stadio feticistico, politeistico e monoteistico. Hegel, Marx e Freud. Africa occidentale e loro economia schiavistica, fino ai portoghesi del ‘500. Etimologia della parola “feticcio”. Talismani e amuleti. Significato ed identificazione del feticcio. Bocca della verità. Tabù e magia negativa. Evitazione. Evemerismo e sabeismo. Allegorismo. Zeus e la religione greca. Paganesimo e cristianesimo e operato dei padri della chiesa. Quali sono le cause del feticismo secondo De Bros? David Hume. Taylor. Engels e le credenze religiose. Il gatto nero come feticcio. Qual è il significato profondo dell’opera di De Bros? Stefano Garroni: Lezioni sul capitolo VI inedito di Marx 1972. Contestualizzazione del termine “feticismo”. Separazione tra vita privata e pubblica. Apparenza delle caratteristiche delle cose. Perché Marx usa questo termine? Che cosa intende? Che rapporto ha questo termine con il termine usato nella tradizione antropologica? Napoleone e Colletti: Ideologia e società. Colletti in Ideologia e società sul cap. intitolato Teoria del valore e feticismo. Contraddizione fondamentale della società capitalistica basata sulla contrapposizione di una tesi antropologica e morale e rapporto tra capitale e lavoro. Contrapposizione tra individuo naturale feuerbachiano e rapporto capitale-lavoro. Napoleone. Da cosa viene contraddetta questa essenza dell’uomo? Rapporto di capitale. Principio morale. Marx e Feuerbach. Contrapposizione tra società capitalistica ed esigenza etica del rispetto della persona. Perché se l’interpretazione di Colletti fosse vera Marx sarebbe antidialettico?

Intervista allo scrittore Carmelo Musumeci – il Podcast

by Marco

“Che se ne fa la società della mia sofferenza ? ” si chiedeva Carmelo Musumeci chiuso in isolamento per un anno e mezzo e in 25 anni di carcere ostativo..
Queste parole mi ronzano in testa da una settimana, cercando una risposta plausibile, una risposta con il più basso grado di ipocrisia possibile, una risposta che scacci dalla mi mente il sadismo e la violenza.
Io su quel gradino, quello più alto, quello dove puoi puntare il dito, non ci stò, mi ci son messo ma mi son sentito nudo e son sceso quasi subito, scoprendo che semplicemente la risposta a quella domanda non c’è. Quella domanda, semplice come quella di un bambino, non ha una risposta ragionevole e svela alla società il suo lato più fragile, il suo lato mostruoso e diventa, questa domanda, pietra d’inciampo dove il mondo non potrà far altro che sbatterci il naso.
L’intervista è semplice, come del resto sono anche io, ma fatta per lasciar spazio alla riflessione e al cuore di ognuno. Lascio a voi l’audio e il link al libro. Leggetelo!

Intervista all’autore, riflessioni sul carcere e sul regime del 41bis, la sua funzione la sua utilità …

La storia di un uomo che è entrato in carcere per  le sue malefatte e ne è uscito raccontando le malefatte che ha subito dallo stato…

Il desiderio di un mondo migliore, l’umanità, la possibilità di riscatto.

Ascoltate l’intervista e soprattutto leggete i suoi libri!!!

Unione Inquilini Notizie del 10 aprile 2020

unioneInquilini

L’emergenza non ci ferma!
Sono tantissime le iniziative di Unione Inquilini sui territori e le lotte nazionali di cui torneremo a parlare in questa puntata.
Per questo vi aspettiamo su radio.nuovaresistenza.org che puoi ascoltare cliccando sul Link da tablet, smarthphone o pc!
 Con Michele Cirinesi segretario di Unione Inquilini di Bologna impegnato in prima linea nell’emergenza Covid-19 come operatore
 Con Daniele Primavera segretario di San Benedetto del Tronto che in questi giorni ha riaperto lo sportello per offrire assistenza
 Per la prima volta avremo Unione Inquilini Pisa con Alessandra Maggi, per approfondire le tante attività della sede in questo periodo.
 Per la CUB Antonio Ferrari, ascolteremo le istanze dello sciopero dei metalmeccanici
A coordinare dalla regia Marco Zinno e a condurre Massimo Pasquini e Silvia Paoluzzi! Vi aspettiamo

TRASFORMAZIONE DEL DENARO IN CAPITALE B – Collettivo Stefano Garroni

Collettivo Stefano Garroni

Collettivo Stefano Garroni

PAG. 459 DEL MANOSCRITTO CAP. VI INEDITO Da cosa è mosso il denaro capitale (trieb e zweck)? Differenza dei termini usati quando Marx parla dal punto di vista del capitalista (personale) e della categoria economica (impersonale). Espressioni di libertà soggettive (illusorie) ed espressioni di tendenze oggettive (reali). Kautsky e sua interpretazione del processo.Che cosa è la libertà dell’uomo secondo Kautsky? Cosa significa in Kant l’espressione “intenzione della natura”?

Processo oggettivo della categoria economica in Marx. Introduzione di schemi leniniani. Falsificazione di Marx, Lenin, Hegel. Cosa significa “idealismo soggettivo” in Kant e “idealismo oggettivo” in Hegel? A cosa deve puntare la nostra ricerca scientifica?Paradosso della produzione e sua razionalità nell’apparente irrazionalità e contraddizione. Il rapporto uomo-cosa mediato dagli uomini. Distinzione tra tendenza obiettiva e intenzione soggettiva. Irrazionalismo della libera volontà.

Perché il marxismo opera una rottura nella storia del pensiero economico? Feticismo e psicoanalisi. La sinistra e il romanticismo. D’Alema e l’imbroglio della scelta nel mondo di cose. Mistificazione dello spacciare rapporti sociali per rapporti oggettivi tra cose.Scissione radicale dell’uomo che da un lato ha la volontà astratta e dall’altro lato ha la propria vita sociale ridotta a “cosa”: il voto. Paradosso della “scelta”. Sussunzione reale e formale del lavoro al capitale. PDS.

Coscienza capitalizzata. Caselli e la mafia in Sicilia. Fascisti di D’Alema.Dibattito politico. Proletariato e classi subalterne. Bacardi. Tucano e i lavoratori asiatici. È possibile elaborare un programma di lotta senza una analisi del capitalismo internazionale? L’ Italia, gli USA i Balcani e Clinton. PC e documento del CC. URSS e i socialisti. Berlinguer e Pinochet. Unità Rinascita e Liberazione.Mancanza di quadri e cambiamenti nel partito. Ruolo del momento soggettivo. Bertinotti. Gli scioperi in Francia il PCF e il sindacato. Russia e i compagni.

Venerdì 03/04 ore 17:00 Unione Inquilini Notizie “L’emergenza è l’affitto”

unioneInquilini

Non perdete la puntata straordinaria di Unione Inquilini Notizie su htp://radio.nuovaresistenza.org che potete ascoltare da PC, smarthphone e tablet!
Dopo la pausa imposta dallo stato di emergenza torniamo per parlare dell’appello “L’emergenza è l’affitto” con i promotori dell’iniziativa naturalmente Unione Inquilini, Link Coordinamento Universitario, Rete della Conoscenza, Pensare Urbano!

https://www.facebook.com/events/228055835224462

RSS20
Follow by Email
Facebook0
Twitter20